“Avete perso potere e autorità”. Maestra invia una lettera ai genitori e...

“Avete perso potere e autorità”. Maestra invia una lettera ai genitori e scoppia il caos

0
CONDIVIDI

Su una cosa possiamo essere, più o meno, tutti d’accordo. L’educazione che ricevono i nostri figli non è più quella di un tempo.

E questo può essere sicuramente un miglioramento considerando i comportamenti molto spesso aspri e violenti che avevano i genitori di un tempo.

Ma un’insegnante lo sa quanto i genitori di oggi stiano sempre di più permettendo ai propri figli di fare quello che voglio. E sono proprio le maestre a rendersi conto di questo cambiamento.

Hanno ogni anni bambini provenienti da diverse famiglie, ognuno con un percorso educativo diverso e questo permette alle insegnanti di avere un’idea generalizzata sul modo di istruire da parte dei genitori di oggi.

C’è una maestra su tutte che ha voluto inviare un messaggio a tutti i genitori, in modo da condividere un pensiero.

La lettera faceva così:

“Molti genitori hanno perso potere ed autorità. Abbiamo talmente criticato l’educazione repressiva di un tempo che siamo diventati noi genitori dei bambinoni apprensivi e comprensivi, pronti a tutto pur di compiacere al pargolo.

Come facciamo ad insegnare il rispetto delle regole se noi stessi le rifiutiamo? Disciplina non è una parolaccia”

Ovviamente molti genitori hanno trovato fonte di ispirazione e riflessione nelle parole dell’insegnanti, mentre molti altri, da come leggiamo in alcune chat su whatsapp, hanno già scatenato un vespaio nell’aver letto quelle parole e considerate come provocatorie.

“La maestra faccia la maestra” si legge in uno di questi messaggi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO