Ecco come diventare autore delle prove Invalsi di inglese. Scadenza 20 gennaio

Ecco come diventare autore delle prove Invalsi di inglese. Scadenza 20 gennaio

0
CONDIVIDI

L’INVALSI ha avviato una procedura selettiva, per titoli e prova scritta, per la partecipazione a corsi formativi finalizzati alla costituzione di un elenco di autori delle prove INVALSI d’Inglese, test developers (TDs).

La presentazione delle candidature possono essere effettuate entro le ore 19:00 del 20 gennaio 2018 solo ed esclusivamente mediante il modulo web presente sul sito dell’INVALSI al seguente link

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti

Profilo 1: Scuola primaria, livello A1 del QCER (cod. ENGNEWPRIM)

  • Laurea magistrale in lingua inglese o laurea in lingua Inglese (vecchio ordinamento)
  • Esperienza come docente specialista per la lingua Inglese nella scuola primaria –
  • Almeno 10 anni di servizio nella scuola primaria e non essere in quiescenza da più di tre anni scolastici

Profilo 2: Scuola secondaria di primo grado, livello A1 e A2 del QCER (cod. ENGNEWSEC1)

  • Laurea magistrale in lingua inglese o laurea in lingua Inglese (vecchio ordinamento)
  • In servizio come insegnante di lingua Inglese nella scuola secondaria o non essere in quiescenza da più di tre anni
  • Almeno 10 anni di servizio nella scuola secondaria

Profilo 3: Scuola secondaria di secondo grado, livello B1 e B2 del QCER (cod. ENGNEWSEC2)

  • Laurea magistrale in lingua inglese o laurea in lingua Inglese (vecchio ordinamento)
  • In servizio come insegnante di lingua Inglese nella scuola secondaria o non essere in quiescenza da più di tre anni
  • Almeno 10 anni di servizio nella scuola secondaria

TITOLI

  • Valgono le certificazioni, a partire da B2.
  • Supervisore SSIS o TFA (10 punti)
  • Contratto di docenza universitaria nell’ambito dell’insegnamento della lingua Inglese (5 punti)
  • Formatore per INDIRE, MIUR, progetti PON, Enti certificatori per la lingua Inglese (5 punti)
  • Soggiorni studio in paesi di lingua inglese di durata continuativa non inferiore a tre mesi (5 punti)
  • Pubblicazioni sulla didattica della lingua Inglese (1 punto per ogni pubblicazione)

Sono ammessi a sostenere la prova scritta i 100 candidati che hanno riportato il punteggio maggiore nella valutazione dei titoli preferenziali. In caso di parità di punteggio precede il candidato con minore età.

Per ciascuno dei tre profili è formata una graduatoria finale in cui sono inseriti i candidati che abbiano superato la prova scritta con un punteggio non inferiore a 30. Ciascun candidato è inserito con un punteggio totale corrispondente alla somma del punteggio conseguito nella valutazione dei titoli preferenziali e nella prova scritta. In caso di parità di punteggio totale precede il candidato con minore età.

l’INVALSI inviterà, in base all’ordine di graduatoria, i primi classificati nel processo di selezione ad un percorso formativo, requisito necessario per la definizione di un successivo ed eventuale rapporto di collaborazione

Clicca qui per scaricare il bando: https://www.orizzontescuola.it/invalsi-concorso-docenti-diventare-autore-delle-prove-inglese-scadenza-20-gennaio-requisiti-ordine-scuola/

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO