L’insegnante nota che le quattro sorelle arrivano sempre affamate a scuola –...

L’insegnante nota che le quattro sorelle arrivano sempre affamate a scuola – poi scopre una verità shock

0
CONDIVIDI

Questa storia ci dimostra che le cose non sono mai come sembrano, e anche se l’erba del vicino appare sempre più verde, bisogna pensarci due volte prima di trasferirsi.

Queste quattro bambine avevano tutto per essere felici… apparentemente. Quadruple, Bianca, Madison, Tiffany e Paris Lucci vivevano in una bellissima villa di Beverly Hills, con entrambi i genitori. Avevano un giardino enorme in cui giocare, una stanza piena di giocattoli e persino una piscina! I Lucci erano invidiati da tutti i vicini.

Le gemelle Lucci avevano tutto… eccetto un padre amorevole. Tutt’altro. Il padre era ricco ma era violento e sprezzante. Costringeva le figlie a lavorare al posto suo e non le faceva mangiare. Ogni giorno le picchiava, le umiliava e si prendeva gioco di loro.

A scuola gli insegnanti hanno capito subito che qualcosa non andava. Le piccole erano costantemente affamate.

La madre delle bambine soffriva di depressione. Sentendosi incapace di aiutare le sue figlie, un giorno ha deciso di andarsene. Poco prima di Natale ha lasciato le bambine nelle grinfie di un uomo violento.

lucci-1

Ma la parte peggiore deve ancora arrivare. A quanto pare, il padre delle bambine sembrava prestare particolare attenzione ai suoi figli maschi. Al contrario, le gemelle subivano ogni sorta di violenza psicologica e fisica.

Un giorno è stato così violento che una delle sue figlie è finita in ospedale con un braccio rotto. Ma i medici non hanno indagato quando lui si è giustificato dicendo che la bambina era caduta.

Ci sono voluti molti anni prima che le bambine fossero sottratte dalle grinfie di quel mostro. Un giorno, Madison è andata a scuola con una ferita alla testa. Vedendola, la sua insegnante le ha chiesto come se la fosse procurata. La piccola è crollata e le ha raccontato tutto. La polizia è intervenuta immediatamente e il padre ha perso la custodia delle figlie.

Sfortunatamente, le bambine sono state separate, e il padre, umiliato, è in cerca di vendetta.

Alla fine Nadine Jett le ha accolte tutte sotto lo stesso tetto e non si è mai lasciata spaventare dalle minacce del padre. Oggi le gemelle vivono ancora con Nadine, e non smetteranno mai di ringraziarla per averle tolte dall’inferno in cui hanno vissuto per 11 anni.

Grazie a due donne coraggiose come Nadine e l’insegnante delle bambine, le gemelle sono riuscite a riprendersi e ad ottenere buoni risultati a scuola.

A 20 anni le ragazze hanno una vita appagante. Continuano a studiare e 3 di loro sono ottime sportive.

Le ragazze sanno quanto sia difficile vivere in una famiglia affidataria. Ecco perché hanno deciso di fondare “A Case of Love”, un’organizzazione che si propone di aiutare chi come loro ha passato l’inferno.

La loro storia ci dimostra che c’è sempre una seconda possibilità, non bisogna mai perdere la speranza. L’amore può cambiarci la vita. Condividete questa storia con i vostri cari!

fonte: incredibile.guru/linsegnante-nota-che-le-quattro-sorelle-arrivano-sempre-affamate-a-scuola-poi-scopre-una-verita-shock/

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO