Noelia è la prima maestra con Sindrome di Down. La direttrice: “La...

Noelia è la prima maestra con Sindrome di Down. La direttrice: “La passione di Noelia è travolgente”

0
CONDIVIDI

Noelia Garella è una donna di 31 anni ed è anche la prima maestra argentina affetta da Sindrome di Down alla quale è stato permesso di insegnare in una classe nella scuola materna Jeromito a Cordoba.

Noelia è riuscita a coronare il suo sogno dopo anni di duro lavoro, anni difficili nei quali ha dovuto subire le vessazioni e le discriminazioni di chi la bollava come diversa. All’età di cinque anni è addirittura stata respinta dalla sua scuola materna perché considerata disabile. Nonostante le avversità è comunque riuscita nel suo intento, spinta da una passione smodata per l’insegnamento.

prima maestra

Intervistata da The Indipendent, Noelia rimarca il suo intento: “Voglio insegnare ai bambini l’importanza dell’ascolto. Perché ognuno ha il diritto di far sentire la propria voce, senza che nessuna società glielo impedisca”.

Noelia è oggi una donna realizzata e soprattutto molto apprezzata da alunni, genitori e colleghi. Alejandra Senestrari, la direttrice della scuola Jeromito si è mostrata da subito entusiasta rispetto al lavoro della giovane insegnante: “Con il tempo, anche quelli che si erano opposti, hanno capito che Noelia fosse un’ottima insegnante. Ci siamo resi tutti conto, molto rapidamente, che aveva una forte vocazione. Ha dato ai suoi bambini ciò che apprezzano di più: l’amore”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO