Scuole paritarie a rischio: cancellato il contributo statale. I vescovi tolgono la...

Scuole paritarie a rischio: cancellato il contributo statale. I vescovi tolgono la fiducia al PD

0
CONDIVIDI

La cancellazione del contributo statale di 50 milioni, destinati alle scuole dell’infanzia paritarie che aveva costituito la novità nella Legge di Bilancio 2017 ha messo in crisi le scuole paritarie.

E chi su questi finanziamenti organizza l’altra gamba dell’istruzione in Italia, non le manda a dire. Meno soldi alle scuole paritarie in Legge di Bilancio 2018. FISM: preoccupazione per le famiglie

Adriano Tessarollo, vescovo di Chioggia e presidente della Commissione ecclesiale triveneta per scuola, università e educazione, esprime dalle pagine del Corriere delle Alpi il proprio disappunto, supportato dai colleghi.

“Chiederei alle 500mila famiglie italiane che si vedono costrette a “rinunciare” al loro diritto di scelta educativa dei figli, di ricordarselo bene alle prossime elezioni e dare un calcio a chi ci sta governando”. Parole forti, pronunciate da chi porta avanti un sistema duale di istruzione.

“Care famiglie – prosegue il Vescovo – il prossimo anno pagherete i rincari, o chiuderemo tante altre scuole materne paritarie con soddisfazione di tanti parlamentari ai quali non gliene importa proprio niente delle nostre scuole, in nome della partigiana laicità che ci discrimina”

Interviene anche il Vescovo di Padova “Quello dell’istruzione è un servizio che le comunità cristiane e altri soggetti, anche non ecclesiali, svolgono a favore della collettività, concretizzando il principio di sussidiarietà orizzontale. Si tratta di un autogol dello Stato che, tralasciando il criterio del costo medio per alunno, fa credere ai cittadini di risparmiare mentre rischia di doversi sobbarcare una spesa ben più elevata rispetto alle briciole che concede alle paritarie. Il taglio dei contributi ora rischia di scaricarsi sulle famiglie”.

“Siamo delusi – conclude il Vescovo di Treviso “le parrocchia non sono floride, soffriamo la denatalità, il contributo dello Stato era ossigeno indispensabile per respirare e c’è il rischio che altre scuole chiudano”

L’articolo Paritarie, l’ira dei vescovi «I tagli? Laicità partigiana»

fonte: https://www.orizzontescuola.it/meno-soldi-alle-scuole-paritarie-rischio-chiusura-vescovi-tolgono-la-fiducia-al-pd/

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO